Menu

Cosa facciamo noi

Manutenzione

22 luglio 2014

La Regione stanzia oltre un milione di euro per aumentare la sicurezza delle dighe e l'efficienza delle opere irrigue del Consorzio di Bonifica delle Marche

Le richieste dei contributi dovranno essere presentate entro il 15 settembre 2014

Buone notizie in tema di prevenzione delle calamità naturali e di efficienza degli impianti di irrigazione. Il buon lavoro svolto dal Consorzio di Bonifica delle Marche in occasione degli ultimi episodi critici legati alle esondazioni, ha convinto la Regione Marche a stanziare 1.019.233 euro da destinare all'Ente per migliorare gli impianti irrigui realizzati nel corso degli ultimi decenni. In particolare, i contributi serviranno per aumetare la loro efficienza, elevarne il livello tecnologico e attuare accorgimenti che portino al risparmio della risorsa acqua.


Il Consorzio di Bonifica ha recentemente evidenziato la necessità di intervenire sugli impianti di sollevamento dell'acqua e sulle dighe, proprio per aumentarne la funzionalità. Il contributo è previsto in particolare per l'adeguamento degli impianti di distribuzione con l'obiettivo di ridurre le perdite; per opere accessorie che servano a razionalizzare il sistema irriguo esistente e a migliorare la gestione dei consumi; per l'istallazione di sistemi di misurazione dei volumi idrici o di automazione e telecontrollo per il monitoraggio e la riduzione dei volumi, ed infine per l'ammodernamento e automazione degli impianti di sollevamento dell'acqua.


«E' importante l'attenzione dedicata dalla Regione all'argomento  – ha sottolineato il commissario straordinario del Consorzio, Claudio Netti – e dimostra una sensibilità al tema della sicurezza del territorio. I contributi poi, oltre a rendere più efficiente tutto il sistema, serviranno anche a migliorare la sicurezza per i dipendenti nei luoghi di lavoro». La domanda per la richiesta dei contributi dovrà pervenire in Regione entro il 15 settembre 2014, con tanto di progetto definitivo per le opere da realizzare. Il Consorzio di Bonifica è già all'opera.

La Regione stanzia oltre un milione di euro per aumentare la sicurezza delle dighe e l'efficienza delle opere irrigue del Consorzio di Bonifica delle Marche
Lista allegati:


Foto gallery:

Tutti gli articoli in: "Manutenzione":

Fosso di Rio Canale

04 aprile 2014

Fosso di Rio Canale

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità statistiche. Se vuoi saperne di più consulta la privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Non mostrare più ×