Menu

Cosa facciamo noi

Manutenzione

02 settembre 2015

Domenica 6 settembre incontro pubblico a Castel di Lama: "La manutenzione del reticolo idrografico e l’imprenditore di presidio. Un’opportunità per le imprese agricole"

Ore 10,30, nella Sala Convegni (ex sede comunale)

L'AGRICOLTORE CUSTODE DELLA TERRA AL CENTRO DI UN CONVEGNO
CASTEL DI LAMA - "La manutenzione del reticolo idrografico e l’imprenditore di presidio. Un’opportunità per le imprese agricole" è il titolo del convegno che si terrà domenica 6 settembre, alle ore 10,30, nella Sala Convegni (ex sede comunale).
Al convegno, organizzato dalla Cia (Confederazione Italiana Agricoltori) di Ascoli e Fermo, nell'ambito della Fiera del S.S. Crocifisso, interverranno l'avvocato Claudio Netti presidente Consorzio Bonifica Marche, il presidente della Cia – Ascoli e Fermo Ugo Marcelli e il sindaco di Castel di Lama Francesco Ruggieri. 
L’agricoltura è un settore primario che non solo produce beni alimentari, ma è anche in grado di erogare servizi all’ambiente: dalla conservazione della biodiversità e del paesaggio, alla sicurezza idrogeologica, fino a servizi alla popolazione, cultura e tradizioni.
“L’agricoltura dà la possibilità di creare nuova occupazione attraverso l’adattabilità dei lavoratori e delle imprese – ha commentato il presidente della Cia provinciale Ugo Marcelli - alla continua trasformazione economica e  sociale che caratterizza i nostri tempi; ma anche, guardando al futuro, attraverso la ricerca di soluzioni idonee al problema della riqualificazione delle aree agricolo-rurali”.

Domenica 6 settembre incontro pubblico a Castel di Lama: "La manutenzione del reticolo idrografico e l’imprenditore di presidio. Un’opportunità per le imprese agricole"
Lista allegati:


Foto gallery:

Tutti gli articoli in: "Manutenzione":

Fosso di Rio Canale

04 aprile 2014

Fosso di Rio Canale

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità statistiche. Se vuoi saperne di più consulta la privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Non mostrare più ×